ambienti-confinati-02.jpeg
image-448

Contatti

Menù

info@medlavecm.net
Tel.  340 0750760

Tel.   340 0750760

Med.Lav.ECM srl è una società specializzata nell’organizzazione e realizzazione corsi accreditati ECM in ambito medico scientifico.

2 APRILE 2022 

 

AMBIENTI CONFINATI

PADENGHE SUL GARDA (BS)

 WEST GARDA HOTEL 

 

ezgif.com-webp-to-png

12,4 CREDITI ECM

RESPONSABILE SCIENTIFICO DOTT. VINCENZO NICOSIA

AGGIORNAMENTO IN MEDICINA DEL LAVORO: AMBIENTI CONFINATI
02 APRILE 2020

Non c’è dubbio che i recenti infortuni mortali avvenuti in spazi confinati abbiamo hanno aumentato in questi mesi l’attenzione sulla prevenzione degli infortuni in questo tipo di attività.

Il 23 novembre 2011 è entrato in vigore il D.P.R. n. 177 del 14.09.2011, che prevede un sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi che operano “negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati”, come  silos,  pozzi,  cunicoli e cisterne. L’emanazione del Decreto si è resa necessaria per innalzare le misure di prevenzione in tali ambienti, a seguito del crescente  numero di infortuni mortali tragicamente accaduti . Nel 2020 inoltre sono state pubblicate dalla CNN  “Linee di indirizzo per la gestione dei rischi derivanti dai lavori in ambienti confinati o a rischio di inquinamento.”

Il corso si propone di illustrare, sulla base delle disposizioni normative e delle linee guida nazionali e internazionali  e  di alcuni concetti del Dlgs 81/08  come il Medico Competente debba orientarsi nell’ottica di gestire la salute e la sicurezza dei lavoratori che operano negli ambienti confinati  andando ad approfondire in particolare le corrette procedure di lavoro, il piano di emergenza, il controllo ambientale e i sistemi per la gestione di un eventuale soccorso. Il corso è rivolto ai Medici Competenti  con lo scopo di fornire un utile aggiornamento per l’attività professionale di valutazione del rischio e di sorveglianza sanitaria  nell’ambito dei lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

 

Saranno descritti i dispositivi di protezione individuale da utilizzare nelle condizioni  di rischio con particolare riferimento a quelli utilizzati a protezione delle vie respiratorie. sarà trattato il tema del recupero in con dizioni di emergenza attraverso  la messa a disposizione di sistemi e di dispositivi per il recupero e il primo soccorso di una persona in condizioni di pericolo per poi entrare nel contesto specifico della sorveglianza sanitaria anche alla luce delle misure di prevenzione e contrasto del contagio da Sars-COV2

‚Äč

FACULTY

 

Vincenzo Nicosia: Direttore Sanitario Saipem - Specialista in Medicina del Lavoro 

 

Relatori 

 

Dott. Vincenzo Nicosia: Specialista in Medicina del Lavoro

dott. Edoardo Menichetti: Rspp

AGGIORNAMENTO IN MEDICINA DEL LAVORO: 

AMBIENTI CONFINATI

2 APRILE 2022 PADENGHE SUL GARDA

adobestock_163866639.jpeg

PROGRAMMA

8.30 -  Inquadramento Generale e contesto normativo  Vincenzo Nicosia
9.00 - La valutazione del rischio negli ambienti confinati - Buone prassi – Edoardo Menichetti
9.30 Domande 
9.45  Il piano di emergenza e gli ambienti confinati: un caso concreto – Vincenzo Nicosia
10.30 Domande
10.45 – Coffe break
11.00  – Monitoraggio ambientale – Vincenzo Nicosia -  Edoardo Menichetti
11.30  - Domande
11.45   I  Dpi e i sistemi e dispositivi di recupero negli ambienti confinati Edoardo Menichetti
12.15  - La sorveglianza sanitaria alla luce della pandemia da Covid19
Vincenzo Nicosia
13.00  – Presentazione casistica correlata
13.30  - Take home message e chiusura lavori. 

 

Guida per l'iscrizione

Il corso è aperto a 25 Medici Competenti e dà diritto a 30 crediti ECM (rientranti, ai sensi dell’art.38 del D.Lgs 81/08, nel 70% dei crediti obbligatori nella specifica disciplina “Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”) .

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di €200+ IVA (=€244.00). (Gli Enti Pubblici ai fini dell’esenzione IVA di cui all’art. 10 DPR 633/72 dovranno rendere espressa dichiarazione, obbligatoria). 
Il corso si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di iscritti (18). In caso di superamento delle iscrizioni, è prevista una riedizione del corso. 

Il corso si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di iscritti (18). In caso di superamento delle iscrizioni, è prevista una riedizione del corso

 

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

1- Cliccare su ISCRIVITI e compilare tutti i campi del modulo

2. Verificare la disponibilità di posto al numero tel. 340 0750760 (anche via whatsapp)

4. Perfezionare  l’iscrizione tramite bonifico bancario a 
MedlavEcm srl  IBAN  IT62R0200812152000105141109 (entro 5 gg dalla prenotazione, " c a u s a l e : COGNOME, NOME E TITOLO DEL CORSO)

Segreteria Organizzativa: Medlavecm srl

Elena Cipresso tel 340 0750760  formazione@medlavecm.it

 

E QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con medlav

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder